Torna al Blog

Ma l'UNIVERSITÀ serve per INVESTIRE in BORSA?

Jan 14, 2021

Ogni giorno almeno una persona mi pone la seguente domanda:

Ma serve l'università per entrare nel mondo della finanza, degli investimenti e del trading?

Se ti interessa conoscere la risposta a questo quesito, continua a leggere perché la spiegazione è complessa.

Innanzitutto dipende, gli investimenti sono una cosa, il trading è tutto un altro discorso.

Le università non sono tutte uguali, ogni facoltà insegna cose diverse. 

In questo caso la facoltà più indicata è quella di Economia.

Ma anche essa si divide in diversi corsi: in particolare quello che ho scelto io è Economia Aziendale, Mercati Finanziari.

Mi sono detto "questo corso mi insegnerà sicuramente come investire in borsa".

Ho constatato che purtroppo non è così.

Ma allora l'università è inutile?

NO.

Semplicemente un corso universitario non ti insegna passo passo come investire in borsa, ma ti fa capire i meccanismi che ci sono dietro e che devi conoscere.

Riassumendo, l'università serve?

Sì, ma anche no.

Io la maggior parte delle cose pratiche che so sugli investimenti, le ho imparate fuori dall'università. 

Semplicemente per 2 motivi:

  • Ho bruciato le tappe: investire in borsa di solito viene vista come una cosa da "anziani con 10 lauree" ma ti assicuro che non è così, tutti possono farlo se sono disposti a mettersi in gioco e ad imparare.
  • L'università non ti spiega subito come funzionano i mercati finanziari: i primi esami che dovrai preparare e fare, saranno su materie di base di matematica ed economia.

Ovviamente quest'ultimo punto varia molto da università a università, ma in genere in Italia lo stile è molto teorico e con poca pratica.

L'unica volta in cui ho visto all'università qualcosa che mi ha davvero insegnato qualcosa di pratico, è stato durante un evento di educazione finanziaria tenutosi in ateneo.

Concludendo: l'università serve?

Sicuramente serve per avere delle basi di economia, diritto e matematiche, e ti da un metodo di studio solido insegnandoti a raggiungere gli obiettivi.

In secondo luogo è un ambiente molto stimolante in cui stare.

Tuttavia, di mercati finanziari, operare in borsa e psicologia finanziaria, ti insegna poco o niente.

Se vuoi iniziare a formarti in tale ambito non aspettare l'università, perché non funziona così e ne potresti rimanere deluso.

E sopratutto non fermarti all'università, continua a studiare per tutta la vita.

Ti consiglio di iscriverti ad una facoltà solo se hai voglia di studiare, ma stai pur sereno che se non hai voglia di studiare ed imparare, difficilmente riuscirai ad avere successo in questo campo.

Se invece vuoi avere risultati facili e veloci, allora il mondo degli investimenti e della finanza non fa per te. 

Nessuno ti regala niente. 

In ogni caso, dovrai formarti, anche se fai l'università o non la fai.

Buon investimento

Federico Ronzoni

 

Non rimanere fuori!

Entra, anche tu, a far parte del team delle tartarughe.