Torna al Blog
immagine di copertina

Studiare e Lavorare Contemporaneamente - È fattibile?

Dec 24, 2020

È possibile studiare e lavorare contemporaneamente?

Se ti interessa sapere la risposta a questa domanda lascia che ti racconti la mia storia.

Al momento ho un'azienda di educazione finanziaria che insegna l'approccio corretto sui mercati finanziari, ed inoltre educa le persone, soprattutto i giovani, come risparmiare e come investire i propri soldi.

Allo stesso tempo continuo a studiare e formarmi, sia in Università e sia privatamente.

Ma è fattibile come cosa? È alla portata di tutti?

Tante persone arrivano da me confidandomi che vorrebbero iniziare a studiare ed approfondire il tema degli investimenti oppure vorrebbero lavorare ma non hanno il tempo perché troppo presi con lo studio...

"Però studio e non riesco a trovare un lavoretto"

"Però ho lavoro e non riesco a studiare"

Studiare e lavorare è alla portata di tutti.

Ti spiego come fare.

Per iniziare, se vuoi essere migliore rispetto alla moltitudine, studiare e lavorare non è un'opzione, ma un obbligo.

Ti garantisco che una volta finite le superiori o l'università si è solo all'inizio del proprio percorso di studi.

Quindi non fare l'errore di sentirti arrivato dopo aver finito le scuole, come il 99% delle persone...

Ve lo dice uno che non è mai stato il primo della classe, anzi, sono sempre stato nella media, cavandomela in ogni situazione.

Ora invece leggo tantissimi libri rispetto al passato.

Nella vita ci sono delle priorità, a ogni priorità si attribuisce un valore.

Se per te giocare alla Playstation ha un valore alto, allora ci spenderai tanto tempo.

Se per te studiare è importante allora dedicherai tanto tempo allo studio.

Ovviamente lo studio non è solo sui libri, oggi ci sono molti modi per studiare, mettendo in pratica nel lavoro, guardando video, podcast, etc.

YouTube è un valido strumento per studiare, però devi stare attento a selezionare ciò che guardi.

Anche i social possono essere strumenti educativi se segui pagine di qualità. Però distrarsi è facile...

In ultimo esistono anche corsi online come quelli che io offro.

Ricapitolando: se già lavori e studi bravo!

Se lavori e non studi è una tua scelta, so che tornerai a casa stanco, ma invece che rilassarti e guardare la tv, potresti leggerti un libro o guardarti un corso online.

Se studi e basta, dovresti iniziare a cercarti un lavoretto e smettere di ascoltare quelli che dicono "ma il tuo lavoro è la scuola e non devi fare altro".

Ti spiego il motivo, probabilmente chi te lo dice ha a cuore il tuo futuro, però sbaglia ingenuamente.

Se inizi a lavorare prima, hai la possibilità di capire com'è il mondo reale, e sarai più preparato e maturo rispetto ai tuoi compagni.

Io stesso ho fatto diversi lavori mentre studiavo, prima con YouTube quando facevo i video sui videogiochi.

Poi quando ho mollato quel mondo, perché non mi interessava più, ho lavorato in sushi per un paio di mesi.

Chi prende in giro quelli che fanno lavori umili o fanno i camerieri da MC Donald's commette un grosso errore, perché benché umili sono lavori formativi.

Al giorno d'oggi poi è anche più semplice, nonostante la crisi, se sei un minimo frizzantino e curioso, ci sono molti modi per guadagnare qualcosina online.

Con questo non voglio dire che la scuola sia inutile, è fondamentale però non è tutto nella vita. 

Dire "non ho tempo" è la più grande bugia che puoi dire a te stesso.

La dura verità è che non hai voglia di trovare il tempo perché preferisci usarlo per altre attività. 

Come ti ho già detto, devi capire quali sono i tuoi valori e le tue priorità.

Se per te 60 minuti di Netflix al giorno sono indispensabili è chiaro che non "avrai" mai 60 minuti per esempio da dedicare allo studio degli investimenti.

Devi bilanciare le cose e smettere di trovare scuse perché tu sei responsabile delle tue azioni. 

 

Buon investimento!

Federico Ronzoni

Non rimanere fuori!

Entra, anche tu, a far parte del team delle tartarughe.